vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Rocca Canavese appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Dichiarazione Anticipata di Trattamento Sanitario

Scheda del servizio

Dichiarazione anticipata di trattamento sanitario – DAT

Le DAT devono essere redatte per atto pubblico o per scrittura privata autenticata ovvero per scrittura privata consegnata personalmente dal disponente presso l’ufficio dello stato civile, che provvede all’annotazione nell’apposito registro.

Le DAT sono esenti dall’obbligo di registrazione, dall’imposta di bollo e da qualsiasi altro tributo, imposta, diritto e tassa.

Con le medesime forme esse sono rinnovabili, modificabili e revocabili in ogni momento.

Il Comune di Rocca Canavese non fornisce indicazioni sulle disposizioni che devono essere contenute nella Dichiarazione anticipata di trattamento sanitario – DAT e non assume in nessun caso la funzione di fiduciario.

Caratteristiche del Registro

Nel Registro sono annotate le dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà ai sensi dell’articolo 47 del D.P.R. n. 445/2000 con le quali il dichiarante dà atto di aver depositato le proprie DAT, che saranno chiuse in apposito plico e sigillate, da conservare in luogo e con modalità che diano la massima sicurezza rispetto a violazioni della riservatezza delle stesse.

L’ufficiale dello stato civile non potrà né leggere né disigillare i plichi a lui consegnati o presso di lui depositati.

Sono accettate e annotate solo le DAT rese da cittadini che risultino residenti nel Comune di Rocca Canavese all’atto della richiesta. Il trasferimento della residenza in altro Comune o all’estero non comporta la cancellazione dal Registro.

La registrazione avviene in ordine cronologico di presentazione al Comune della dichiarazione.

La dichiarazione può essere consegnata all’ufficio di stato civile direttamente dal cittadino che le ha sottoscritte oppure essere trasmessa direttamente dal notaio che ha rogato la Dichiarazione anticipata di trattamento sanitario – DAT.

Il deposito della DAT deve essere accompagnato da una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà redatto sul modello allegato o similare, che permetta, senza dover consultare la DAT l’individuazione del depositante e del fiduciario.

L’ufficiale di stato civile incaricato della tenuta e dell’aggiornamento del registro rilascerà ai soggetti di cui sopra una attestazione riportante il numero progressivo di registrazione attribuito alla dichiarazione.

Attraverso successiva dichiarazione, da rendersi con le medesime modalità, sarà in ogni momento possibile modificare o revocare la dichiarazione.

Modalità di deposito e di iscrizione della Dichiarazione anticipata di trattamento sanitario – DAT

Per consegnare personalmente la dichiarazione, la persona interessata deve prendere un appuntamento anche telefonico con l’ufficiale dello stato civile.

La presentazione della dichiarazione deve essere effettuata personalmente dal dichiarante.

Il Registro riporta il numero progressivo assegnato alla dichiarazione, il nome e l’indirizzo del notaio rogante, se presente, quello del fiduciario e dell’eventuale sostituto del fiduciario, la data della dichiarazione, la data di registrazione, l’elenco dei soggetti che possono ottenere informazioni in merito a quanto registrato.

Soggetti che possono assumere informazioni sulle dichiarazioni annotate nel Registro.

Il registro non è pubblico.

Possono prendere visione delle informazioni contenute nel registro, il dichiarante, e se indicati dal dichiarante nell’atto dichiarazione sostitutiva di atto notorio, il medico di famiglia e i sanitari che avranno in cura il dichiarante, il fiduciario e il supplente del fiduciario, se nominati, il notaio che ha redatto l’atto, gli eredi del dichiarante, se espressamente individuati.

Ufficio di competenza

Nome Descrizione
Responsabile Dott. Giuseppe Mistretta
Personale Bigando Sofia
Indirizzo Via Levone, 20
Telefono 011.9240931-9240426
Fax 011.9239807
EMail info@comune.roccacanavese.to.it
anagrafe@comune.roccacanavese.to.it
PEC rocca.canavese@cert.ruparpiemonte.it
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Orario
Lunedì 08.30 - 12.30 / 14.30 - 17.00
Martedì 08.30 - 12.30
Mercoledì 08.30 - 12.30
Giovedì 08.30 - 12.30
Venerdì -
Sabato 08.30 - 12.00